Responsible Innovation 18 Giugno 2021

RIFO' LAB INTERVIEW

 

È il nostro principale valore e il motivo per il quale esiste il marchio. Per noi sostenibilità significa produrre attraverso fibre rigenerate che risparmiano acqua e risorse esauribili, attraverso una produzione locale e flessibile ed evitando la sovrapproduzione». Con queste parole, Niccolò Cipriani, founder di Rifò, spiega l’importanza della sostenibilità nel mondo della moda oggi” E continua nell’intervista seguente. 

Cosa è la moda per te? 

È un modo di essere, una rappresentazione estetica del nostro modo interno di vedere le cose e la realtà.

Quando e perché hai fondato il marchio?

Il progetto di Rifò è nato nel dicembre 2017 dopo una mia esperienza di lavoro in Vietnam a Hanoi. Qui ho potuto vedere da vicino il problema della sovrapproduzione e degli sprechi nell’ambito dell’abbigliamento. Così ho deciso di tornare in Italia, dove ho pensato di recuperare la tradizione delle rigenerazione delle fibre tessili, che da secoli si pratica nella mia città natale, Prato.

Tre parole per descrivere il tuo lavoro?

Sostenibilità, qualità e responsabilità.

Come descriveresti la collezione SS 2022 che presenterai a WSM?

Partiamo sempre da un limite e ne facciamo la nostra ricchezza. In questo caso abbiamo scelto di creare capi che unissero la sostenibilità alla bellezza e alla particolarità dei materiali. Abbiamo sperimentato con le fibre rigenerate dei jeans, creando un jersey in felpa e dei capi leggeri e traforati di maglieria. Inoltre, abbiamo innovato le nostre T-shirt rendendole 100% cotone, unendo il cotone rigenerato da scarti industriali a quello organico.

In che modo il marchio è sostenibile? 

È il nostro principale valore e il motivo per il quale esiste Rifò. Per noi sostenibilità significa produrre attraverso fibre rigenerate che risparmiano acqua e risorse esauribili, attraverso una produzione locale e flessibile ed evitando la sovrapproduzione. 

 

ALTRI ARTICOLI

TIZIANO GUARDINI INTERVIEW
Scopri di più →

“La natura non ha il concetto di scarto e noi ci sentiamo interpellati a riallinearci a questa legge così profonda, così semplice, così vera”. Tiziano Guardini ha dedicato all’ambiente la sua vita e il suo lavoro, la nuova collezione del ...

Leggi di più →
TIZIANO GUARDINI WSM
Scopri di più →

  Visti i tuoi traguardi, che cosa è cambiato rispetto ai tuoi inizi? Guardo ai traguardi e mi sorprendo come se non li avessi real...

Leggi di più →
ID EIGHT INTERVIEW
Scopri di più →

Come avete lanciato il progetto? "Dopo aver visto l’entusiasmo dei nostri amici abbiamo deciso di lanciare una campagna di crowdfunding. Nelle prime 24 ore abbiamo raccolto...

Leggi di più →
GILBERTO CALZOLARI WSM
Scopri di più →

  Chi è Gilberto Calzolari oggi?  Se mi guardo indietro, vedo in questi ultimi 4 anni ...

Leggi di più →
AGOGIC INTERVIEW
Scopri di più →

Salome è arrivata in Italia 8 anni fa, ha lavorato con North Face in Svizzera e costruito rapporti solidi con alcune realtà del made in Italy. Finché ha deciso di lanciare la sua linea. S...

Leggi di più →
CHATTOUCHE' INTERVIEW
Scopri di più →

«L’unica soluzione quando hai paura del buio è guardarci dentro, finché vedi sfumature di luce». Da un passaggio di vita complicato, Marcelo Sanchez ha trovato un’energia nuova e il desiderio di incanalarla influenzando positivamente ...

Leggi di più →
SILVIA GIOVANARDI INTERVIEW
Scopri di più →

Sei un'artista o una stilista? "Sono un essere umano che ancora se lo sta chiedendo… Sono entrambe le cose, o nessuna delle due. Sto provando a non identificarmi con q...

Leggi di più →
TEESHARE SS22
Scopri di più →

  Cosa è la moda per te? La moda è un messaggio da indossare. Q...

Leggi di più →